Gargano: tutti gli Itinerari ed Eventi culturali del Parco Nazionale del Gargano
Garganonews.it Portale d'informazione turistica e di costume
11/12/2019

Login
Sondaggi
Qual è secondo voi l'aspetto turistico più rilevante del Gargano?

il mare e la natura
i luoghi religiosi
i piccoli centri


Loreto, una tappa all'hotel Villa Tetlameya

Racconto di una notte d'ottobre ai piedi della Madonna di Loreto
articolo di Gaetano Berthoud


Turismo Italia 12/11/2007 17:55
Ore 22. Siamo al casello d'entrata di Rimini sud, io, mia moglie Giulia e la piccola Iris, dopo un weekend fuoriporta si ritorna a casa, direzione Gargano. Giulia mi riporvera un pò il ritardo fatto a salutare degli amici, mi dice "arriveremo all'una!", io prendo tempo e cerco di sforzarmi per ricordare gli appuntamenti del giorno dopo, voglio convincermi che non c'è nessuna vera ragione per avere fretta di rientrare sul Gargano.

La mente è ormai lontana, ho un piano, fermarmi in un tranquillo hotel sulla strada e ripartire il giorno dopo con calma. Intanto trattengo "la sorpresa" e mi godo per qualche minuto il volto scocciato di Giulia, pensando che lei non sa di questo cambio di programma, e poi le donne amano le sorprese, adorano essere stupite! Penso anche a Iris (6 anni), vuoi che ai bimbi non piacciono queste improvvisate? Ottimo, mi resta la meta da scegliere e quindi in perfetta simbiosi con i cartelli stradali cominciano a scorrere i miei possibili programmi; Fano, Pesaro, Senigallia, Ancona... dove mi fermo? Il cartello Loreto è subito definitivo, neanche un dubbio o perplessità, ormai l'itinerario è completo; uscita Loreto, albergo, risveglio, e poi prima di ripartire visita al Santuario. Tutto alla meraviglia, riguardo Giulia, chiamo all'attenzione Iris e mettendo la freccia all'uscita Loreto annuncio la sorpresa.

Per noi uomini queste cose sono come un gol al novantesimo dove la tua stessa tifoseria che ti avrebbe ammazzato 5 minuti prima, di colpo ti adora, ti adula, ti senti il miglior marito del mondo, per tua figlia sei il numero uno. E così improvvisamente  tutto diventò più intenso, più magico, il volto di Giulia un pò stanco fu sostituito da un sorriso rilassato, Iris che quasi dormiva, sembrava aver appena bevuto un doppio espresso.

Manca ancora qualcosa a rendermi onnipotente e unico, la scelta di un albergo che ti fa sentire speciale, e così accompagnati dalla Madonna dall'alto, cominciamo a sviuzzare sotto la collina di Loreto, tutto è suggestivo e quiete, sono le 22 e sembrano le 2 di notte.

Dopo qualche "sopraluogo" capisco di aver trovato ciò che stavo cercando dalle parole di un signore di Loreto che mi indica un posto particolare, giù il paese. Infatti non occorrono le indicazioni per riconoscerlo non appena lo affianchiamo; eccolo! è l'hotel Villa Tetlameya. Entro prima da solo, mi propongono una suite per 115 euro, chiedo di vederla, a quel punto la sorpresa raggiunge il suo apice! Giulia ed Iris sono entusiaste, la suite mansardata è uno spettacolo, addirittura con caminetto, il bagno direbbero gli inglesi "luxuary", l'accoglienza molto familiare e premurosa. Una famosa pubblicità dice: "cosa vuoi di più dalla vita?". Il giorno dopo risvegliarsi con le finestre al cielo è stato fantastico, mi recai giù a fare un pieno di cornetti, latte, caffè, marmellate, tutto ottimo accompagnato da una gentilezza sincera.

Dopo tutti questi punti guadagnati a mio favore, ci rechiamo al Santuario e per le viuzze di Loreto, inutile dire che ne vale assolutamente la pena, anzi ne vale doppiamente la pena se decidete di alloggiare all' hotel Villa Tetlameya. L'unica piccola amarezza è stata non aver potuto gustare le pietanze del ristorante storico annesso all'hotel, il ristorante "Zi Nene", purtroppo era turno di chiusura, ma come ha detto Giulia "ci sarà occasione di tornare"... e se l'ha detto lei!!!

Per info: Hotel Villa Tetlameya
via VIlla Costantina 187 Loreto
t. 071.978863 www.loretoitaly.com

Questo articolo è stato letto 6368 volte.
Commenti (0) | Sono d'accordo
Leggi gli altri articoli dello stesso autore

Home | Contatti | Attualità | Turismo | Gastronomia | Eventi | Cultura | Turismo Italia | Video | Tg Gargano | Hotel Gargano

Garganonews.it - Tutti i diritti riservati