Gargano: tutti gli Itinerari ed Eventi culturali del Parco Nazionale del Gargano
Garganonews.it Portale d'informazione turistica e di costume
09/12/2019

Login
Sondaggi
Qual è secondo voi l'aspetto turistico più rilevante del Gargano?

il mare e la natura
i luoghi religiosi
i piccoli centri


Gargano: Vascello vuole trovare il Sistema

L'obiettivo comune di chi ha a cuore il Gargano
articolo di Enza Moscaritolo


Attualità  05/08/2008 18:23
Nel cuore dell’estate 2008, tra una gita al mare e un salto alle sagre, ai concerti e alle iniziative culturali in Capitanata, già si pensa alla prossima stagione. Il primo a farlo è l’assessore provinciale al Turismo Nicola Vascello che non perde tempo e afferma che si attende: “Per il turismo in Capitanata dalla Provincia proposte finalizzate a mettere in rete le eccellenze del territorio”. “Il turismo della Capitanata ha il dovere e la necessità di fare sistema – prosegue Vascello, commentando le polemiche legate all’istituzione della ‘Gargano Card’ - in questo senso le polemiche non sono certo il modo migliore per contribuire alla crescita del nostro comparto turistico, specie in alta stagione, quando il turista ha bisogno di serenità, sicurezza e servizi”.

“La card turistica – afferma Vascello in una nota stampa – può essere un importante strumento di promozione del territorio e di fidelizzazione dell’utente-turista. E’ evidente che si tratta di un progetto che va studiato con estrema attenzione, mettendo a fattor comune tutte le esperienze presenti nella nostra provincia”. L’iniziativa dell’Amministrazione provinciale – fanno sapere da Palazzo Dogana – va invece in direzione diametralmente opposta.

La ‘Gargano Card’ ha infatti come obiettivo quello di sperimentare un’attività che nella prossima stagione metterà in rete tutte le esperienze consolidate in questi anni dal sistema turistico del Gargano, al fine di realizzare concretamente un progetto che faccia muovere in sinergia i Comuni dell’area ed i loro attrattori turistici”.

A questo proposito Vascello annuncia che “nel prossimo primo forum provinciale sul Turismo, in programma all’inizio di ottobre, con l’assessore Pazienza sarà proposta a tutti i sindaci l’unificazione in un’unica card dei servizi offerti dagli attori principali che operano all’interno del sistema turistico del Gargano”.

Questo articolo è stato letto 10261 volte.
Commenti (0) | Sono d'accordo
Leggi gli altri articoli dello stesso autore

Home | Contatti | Attualità | Turismo | Gastronomia | Eventi | Cultura | Turismo Italia | Video | Tg Gargano | Hotel Gargano

Garganonews.it - Tutti i diritti riservati